Inizio contenuto principale del sito

  • Centro di ricerca Scienze delle piante

Entomologia Agraria: assegnato ad Alice Caselli il Premio di dottorato “Prof. Fabio Quaglia” nella giornata di studio organizzata dal Centro di Ricerca Scienze delle Piante

Data pubblicazione: 20.10.2023
Premio Fabio Quaglia
Back to Sant'Anna Magazine

Alice Caselli, attualmente post-doc del Centro di Ricerca Scienze delle Piante, si è aggiudicata il premio di dottorato “Prof. Fabio Quaglia”, del valore di 3mila, istituito dalla Scuola Superiore Sant’Anna, Centro di Ricerca Scienze delle Piante, per commemorare la figura del Prof. Fabio Quaglia, già docente di Entomologia Agraria della Scuola Sant’Anna, visto l’importante ruolo da lui svolto nel periodo dal 1986 al 1992, anno della sua prematura scomparsa, nonché della sua collaborazione con il Dott. Ruggero Petacchi, ricercatore del Centro di Ricerca Scienze delle Piante, con il quale ha dato avvio alle attività del Laboratorio entomologico della Scuola.
Il premio è stato conferito ad Alice Caselli per i suoi studi nel settore dell’Entomologia Agraria, con particolare riferimento all’olivicoltura, valutando di ottimo livello il suo curriculum formativo, significativa e costante la sua produzione scientifica pienamente coerente con il settore dell’entomologia generale e applicata.

Il premio a Caselli è stato consegnato durante la Giornata di Studio sull'Entomologia Agraria, organizzata dal Centro di Ricerca Scienze delle Piante in collaborazione con il  Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali dell’Università di Pisa, in occasione della quale studiose e studiosi si sono confrontati sul loro ruolo, nel momento in cui l'entomologia agraria rappresenta sempre più un importante settore disciplinare nell’ambito della ricerca e dell’applicazione di strategie di gestione delle piante coltivate, nel rispetto e nella valorizzazione dell'ambiente.

La giornata, in un ideale passaggio di consegne tra passato e futuro, ha inteso fornire, soprattutto ai giovani studenti e studentesse di Agraria della Scuola Sant’Anna e dell’Università di Pisa che hanno partecipato numerosi, un quadro sulle opportunità, attuali e future, di questo settore disciplinare. Sono state illustrate e dibattute le problematiche che l'entomologia agraria si trova ad affrontare in questo momento, fornendo indicazioni sui possibili scenari futuri.


Nella foto Alice Caselli assieme ad Anna Maria Pult Quaglia, moglie del prof. Fabio Quaglia